Presentati oggi, presso la nostra sede,  i risultati delle analisi dei campioni d’acqua prelevati
dai volontari e volontarie di Goletta Verde sulle coste del Friuli Venezia Giulia.

Legambiente: “C’è ancora da lavorare sul fronte della depurazione, da anni la foce del Rio Fugnan a Trieste viene monitorata
da Goletta Verde e spesso risulta un punto inquinato.
Conosciamo gli interventi effettuati per risolvere il problema ma invitiamo le amministrazioni a fare di più,
i fondi del PNRR sono un’occasione persa. Le coste friulane e giuliane devono fare un salto di qualità. È carente l’informazione ai bagnanti”.

Tutte le info nel sito ufficiale di Gollettaverde