Inaugurata la nuova struttura per il ricovero di grandi imbarcazioni.

  Dopo la benedizione celebrata da Don Degano,

il taglio del tradizionale nastro tricolore ha dato l’inizio alla cerimonia di inaugurazione del nuovo fabbricato.

 

“Ringrazio, dice l’amministratore Davide Piccinin, i nostri clienti perchè, senza di loro questo ulteriore investimento sarebbe stato impossibile,
la compagine sociale di Cantieri Marina  che crede in questa società e la appoggia in scelte impegnative e, per ultimi ma non per ultimi, tutti i nostri dipendenti perchè, senza la loro
professionalità e il continuo aggiornamento, tutti i nostri investimenti risulterebbero inutili”.

Molte le personalità politiche del territorio presenti all’evento che, dopo l’apertura dell’amministratore unico Davide Piccinin, si sono succceduti al microfono per il loro messaggio augurale.

Dal sindaco di San Giorgio di Nogaro Roberto Mattiussi, all’assessore regionale Pizzimenti Graziano, ai consiglieri regionali Mauro Bordin e Ivo Moras insieme al presidente di Assomarinas Roberto Perocchio, tutti si sono complimentati per il nuovo investimento realizzato in un momento non facile per la nostra economia e che altro non è che un’ulteriore dimostrazione dell’imprenditorialità della nostra gente.

 

 

 

Il brindisi con tutti i partecipanti è stato il giusto prosieguo dell’evento e un momento di convivialità e allegria per tutti, da domani … tutti al lavoro.